Appunti vintage

Pagina in costruzione:

Articolo 1

Articolo 2

Articolo 3

Articolo4

Appunti di viaggio…da Paris

Finiscono le vacanze, l’estate si avvia verso l’autunno, iniziano i rientri a casa, a lavoro, tra poco a scuola, e spesso nelle amate o odiate abitudini, ma partono anche nuove avventure…

E se il sigillo di tutto questo è una 4 giorni a Parigi per Festifera et famille…c’est un reve!!!

Quante ne dovrei raccontare…da dove parto?

Dall’atmosfera del Marais?

Da une petit rue invasa da francesi, giovani e meno, nativi o naturalizzati, turisti evidenti o in incognito…dagli aperitivi serali tra caffè e bistrot apparecchiati con i sempreverdi, o meglio, sempre bianchi e rossi, pois?

O dai brunch domenicali, per esempio al Le Loir dans la Théière? Per far poi inaspettati incontri, che so, con una coppia di futuri Sposi nipponici+testimone-di-lui già in abito da cerimonia per uno spuntino pre-celebrazione che più rilassato e anticonvenzionale non si può?

Oppure potremmo parlare di shopping…ma non quello dei marchi conosciuti, del già visto e provato…no, parlo di Antoine et Lili, di Stella Cadente, e ancor più di Heroines, che già dalla vetrina ti fa sentire Wonder Woman, o di Bon Ton, che davvero, va visto, non solo per i più piccoli…sì, l’impatto è quello, una sartoria per piccole apprendiste fate o birbanti folletti, e un parrucchiere (come in una matrioska, la bottega nella bottega…), ma dentro ha 3 piani di bontà per il design casalingo, idee per qualunque tipo di party, gadget per prendersi davvero poco sul serio, e in un angolo…la più vintage delle cabine per fototessere!

Sì, proprio quella, quella in cui tiravi la tendina, mettevi il gettone, e poi 4 sparaflash! …aspettavi lì davanti un bel po’ prima che le foto uscissero, e altrettanto che si asciugassero! Bon Ton

Bon Ton

Risultato: faccione con gli occhi uno-chiuso-uno-aperto…ma con i parrucconi biondi, occhialoni vip, moustaches anni’70, cappelli e cappellini a tua diposizione prima di entrare in cabina, e il bianco e nero della pellicola, l’effetto retro è garantito!!!

Per le pazze per il taglia e cuci, principianti o agoniste, ma non solo, c’è Petit Pan, una catena di quattro negozietti a tema mercerie, maison, enfant e bébé, davvero squisito.

E per i più romantici, le Marché aux Fleurs, il più antico di Parigi, ai piedi di Notre-Dame…

Se invece qualcuno avesse bisogno di qualche ispirazione a tema…

 

2 thoughts on “Appunti vintage

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>